Leg Press

0,00

Questo attrezzo, basilare per l’allenamento degli arti inferiori, adotta l’innovativo ed esclusivo sistema a “Pantografo ad Assetto Variabile” che consente un corretto movimento fisiologico.

2 disponibili

COD: SP190C Categorie: ,
Caratteristiche
Controlled Variable Inclination System, movimento a pantografo ad assetto variabile rilevabile sulla pedana con un movimento basculante, per una corretta e più sicura postura durante l'esercizio.
Perni supplementari per frazionamento e caricamento ulteriore del pacco piastre
Volantino sulla pedana per variarne millimetricamente l'inclinazione
Sistema idraulico di precarica con pompa a doppia mandata, rapido e di facile utilizzo
Contrappeso per annullare il carico della struttura basculante
Dati tecnici
Lunghezza cm 240
Profondità cm 90
Altezza cm 187
Peso kg 529
Pacco piastre kg 200

Galleria video


Macchina in rotazione

Vista esercizio

Vista esercizio

Vista esercizio

Vista esercizio
 

Galleria foto

 

Descrizione

Il principio del movimento a pantografo ad assetto variabile, dopo accurati studi e opportune modifiche, è stato adottato anche su questa prestigiosa versione del leg press. In aggiunta, si è reso indispensabile progettare una pedana basculante facilmente regolabile mediante un volantino, che permettesse di variare in misura micrometrica l’inclinazione della stessa, adattandola alle capacità articolari di ogni singolo soggetto e consentendo di spostare l’indice del carico sui vari distretti muscolari dell’arto inferiore e dei muscoli glutei, senza variare l’appoggio podalico durante le fasi di lavoro. Mediante il movimento a pantografo ad assetto variabile, la pedana basculante ed il regolamento dell’inclinazione dello schienale, è stato possibile ridurre le compressioni tangenziali da carico sulla colonna vertebrale durante la fase di estensione delle gambe (fase concentrica), mentre nella fase eccentrica molta attenzione è stata posta nel ridurre la forza di inerzia che si scarica normalmente sul tratto lombare appiattendo pericolosamente la curva fisiologica, fattore negativo presente nel leg press tradizionale. E’ anche questa una macchina unica nel suo genere molto diversa da quelle tradizionali, sicuramente più sicura e capace di consentire un lavoro più fisiologico e completo degli arti inferiori e del grande gluteo. Il dispositivo idraulico di precarica con pompa a doppia mandata, consente agevolmente di sollevare il carico fino al punto di pre – start, (il punto di partenza a gambe semi distese). La presenza di un contrappeso, annulla il carico della struttura basculante inclusa la pedana. La pedana è solida e ampia ed è rivestita in alluminio antiscivolo. Sulla pedana sono presenti perni di ulteriore caricamento e di frazionamento del carico. Il pacco piastre è rivestito in nylon per consentire un movimento silenzioso e fluido. Per apprezzare questa macchina bisogna usarla, si scoprirà un modo nuovo e confortevole di lavorare gli arti inferiori anche incrementando l’intensità. Di aspetto grintoso, di ridotto ingombro tra le pari categoria, imbottitura elegante dello schienale e verniciatura accurata. Adatta per il fitness, il body building e la preparazione atletica, può essere usata vantaggiosamente anche nella riabilitazione.

Informazioni aggiuntive

Teca line

Prestige

TECA TYPOLOGY

Advanced Selectorized

TECA TARGET

Gambe

TECA MUSCLES INVOLVED