Fitness femminile: come allenarsi per avere i giusti risultati

Tutto oggi, nell’immaginario collettivo la palestra è un posto da uomini mentre i vari corsi aerobici di gruppo a ritmo di musica sono roba da ragazze. Ma per ottenere un fisico da urlo, tonificarlo e scolpirlo nei punti giusti, il segreto del fitness femminile è uno solo: l’allenamento con i pesi.

Che si tratti di macchinari o pesi liberi, poco importa. La chiave per ottenere i risultati che la maggior parte delle donne desidera – dimagrire, perdere grasso, tonificare, ridurre la ritenzione idrica e la cellulite – arriva con l’allenamento donna giusto, in grado di assicurare un buono sviluppo muscolare.

Se vuoi avere risultati che non hai mai ottenuto prima, ma hai ancora paura che i pesi possano trasformarti in un uomo, devi assolutamente continuare a leggere. Scoprirai i due errori più frequenti che le donne fanno in palestra e come allenarti per avere finalmente un fisico tonico, snello e conturbante.

Fitness femminile: cos’è che la donna cerca veramente in palestra?

La grande maggioranza vuole perdere grasso, rassodare i glutei e la parte posteriore delle cosce, snellire il punto vita. Allo stesso tempo, desidera muscoli poco voluminosi e senza una definizione esagerata, quindi privi di striature o vene in vista.

Per questa ragione, nelle palestre è solito vedere l’utenza femminile alle prese con lunghe sessioni di attività aerobica sui macchinari cardio e nei corsi di gruppo che seguono la moda del momento (i vari Zumba, gag, step, walking) o a eseguire routine allenanti con soli esercizi a corpo libero.

Scelte spesso determinate dalla noia (la sala pesi sembra poco divertente) e dalla paura di diventare grosse come le bodybuilder professioniste. La parola pesi, infatti, continua a terrorizzare il pubblico femminile e tenerlo alla larga da macchinari, bilancieri e manubri.

Eppure, senza assumere farmaci anabolizzanti, una donna non può in alcun modo sviluppare importanti masse muscolari e diventare grossa come un uomo. Oltre a possedere quantità infime di testosterone (uno dei principali ormoni coinvolti nella crescita muscolare), geneticamente ha più difficoltà a sviluppare muscoli ed è più predisposta ad accumulare grasso a scopo riproduttivo.

Al naturale, quindi senza aiuto di particolari farmaci, nemmeno l’uomo è capace di ottenere una crescita muscolare importante come i bodybuilder di professione, figuriamoci una donna.

Quindi, niente paura! Allenarsi con sovraccarichi non renderà troppo mascolino il corpo femminile, al contrario lo modellerà nei punti giusti per un aspetto wow.

Fitness femminile: i due errori più comuni che le donne commettono in palestra

Per rispondere a tutte le esigenze estetiche della donna, un programma di allenamento femminile deve essere innanzitutto efficace e la chiave per ottenere un fisico da urlo è una sola: il training contro resistenze.

Ancora oggi molti trainer continuano a sostenere che la donna debba allenarsi diversamente dall’uomo, in altre parole con esercizi a corpo libero, come i vari slanci in quadrupedia, per farne un esempio, oppure con carichi irrisori e un numero altissimo di ripetizioni.

Eppure, la verità sullo sviluppo muscolare è una sola: che si tratti di un uomo o di una donna, i principi alla base di un programma allenante sono gli stessi. I muscoli di una donna e di un uomo hanno funzioni e capacità identiche, si contraggono allo stesso modo e la loro contrazione, indipendentemente dal sesso, quindi, serve per svolgere tutti i movimenti del corpo. Allenamento compreso.

Il fitness femminile, quindi, non può prescindere dal training con sovraccarichi. Un buon programma allenante proteggerà la donna dai due errori più comuni che essa commette in palestra:

  • Fare esercizi inutili, che non portano ad alcun risultato (mi spiace dirlo, ma imitare la fitness model di Instagram che si allena in spiaggia non ti farà diventare come lei) o sono controproducenti (se il grasso corporeo è alto, fare centinaia di addominali allargherà il punto vita invece di assottigliarlo).
  • Usare carichi irrisori e un numero altissimo di ripetizioni è semplicemente una perdita di tempo (un peso eccessivamente basso non è allenante e non ha un impatto metabolico importante. Tradotto: non aiuta né a tonificare, né a dimagrire).

Fitness femminile: l’allenamento con i sovraccarichi per un fisico da urlo

La fisiologia insegna che la donna non deve assolutamente avere paura dei sovraccarichi e in palestra può allenarsi tranquillamente usando macchinari e pesi liberi, come la sua controparte maschile. Il tutto, però, con qualche piccolo accorgimento che ora andiamo ad analizzare.

Se gli strumenti per raggiungere il fisico dei propri sogni sono uguali, cambia soltanto il focus sulle varie parti del corpo che andremmo ad allenare. Mentre ogni donna sogna gambe toniche, glutei alti e un punto vita snello, l’uomo desidera pettorali massicci, un dorso con la classica forma a V, braccia possenti e spalle stondate.

Un programma di fitness femminile completo, dunque, prediligerà in primis gli esercizi per la parte inferiore del corpo, con focus su glutei e la parte posteriore della coscia, senza allargare la circonferenza della stessa. Tuttavia, per una silhouette armoniosa, l’allenamento della parte superiore non va omesso, ma semplicemente adattato per non favorire un eccessivo sviluppo muscolare.

Per tonificare e rassodare le gambe, dunque, via libera a esercizi multiarticolari come squat e affondi in tutte le salse ma senza esagerare se si ha una coscia già molto sviluppata.

In questo caso è meglio dare la precedenza al training per i glutei e gli ischiocrurali con esercizi che saranno in grado di ridimensionare i volumi e, dunque, ricreare armonia tra la parte anteriore e quella posteriore della coscia. Per scolpire glutei e ischiocrurali sono indispensabili esercizi come gli stacchi, spinte d’anca in piedi e in quadrupedia, esercizi di abduzione e adduzione della coscia, da eseguire sempre con sovraccarichi.

Per un fisico roccioso e con le curve nei punti giusti, la scelta allenante può spaziare tra macchinari e pesi liberi, ma per risultati eccezionali in termini di tono muscolare, minore ritenzione idrica e cellulite, punto vita ridisegnato e silhouette completamente rimodellata esiste un sistema allenante all’avanguardia sviluppato esclusivamente per la donna.

Si tratta di Switching Lady di TECA, un circuito cardiotonico nato per dare solide basi scientifiche al fitness femminile e tonificare il corpo della donna con un metodo dall’efficacia garantita in grado di rimodellare tutte le zone critiche del corpo femminile.

Ilcircuito contiene al suo interno degli speciali macchinari per allenare gambe e glutei, che insieme prendono il nome Bottom Up & Legs e si distinguono per la massima versatilità d’esercizio e pluralità di stimoli.

Allenare gambe e glutei con Bottom Up & Legs produce una potente azione urto contro gli inestetismi del corpo femminile, migliorando la vascolarizzazione locale e mobilitando i grassi di deposito.

Il risultato ottenuto è una diminuzione degli accumuli adiposi su gambe e glutei, anche nei punti più ostici e più difficili da rimodellare, con un’importante riduzione della ritenzione idrica e della cellulite.

Fitness femminile: potenzia i risultati con la corretta alimentazione

Che i muscoli allenati e forgiati con la ghisa siano il piatto forte del fitness femminile, oramai non c’è più alcun dubbio.

Tuttavia, è importante ricordare che alimentazione e allenamento vanno di pari passo.

Una corretta alimentazione gioca un ruolo indispensabile nel ridurre la quantità di grasso corporeo, condizione indispensabile per mettere in risalto le meravigliose curve del corpo femminile.  

Un’alta percentuale di grasso corporeo copre i muscoli e dona un aspetto gonfio e molliccio, l’esatto contrario del fisico tonico e magro tanto amato dalle donne.

Spesso il grasso impedisce di mettere in risalto il buon lavoro di tonificazione che è stato fatto in palestra e per questa ragione, affiancare il proprio percorso di fitness con un programma alimentare stillato da un professionista della nutrizione, è la scelta migliore.

Se siete alla ricerca di esercizi per avere un corpo perfetto allora potete tranquillamente eseguire i normali esercizi senza avere nessuna preoccupazione.

Scopri gli attrezzi palestra di Teca Fitness

Vuoi scoprire di più sugli esercizi palestra per donne e sugli attrezzi palestra realizzati da TECA?Inizia da qui. Contattaci via mail all’indirizzo info@tecafitness.com oppure via telefono al numero 085.903301.