SP 770 - Tricep extension

Questa macchina consente di ottimizzare la muscolatura dei tricipiti in tutta sicurezza, riproducendo il classico movimento del French Press.

99 disponibili

informazioni

Anche questa macchina esercita i tricipiti ma differenza della Triceps Press che è di facile uso, essa risulta più impegnativa da usare in particolare per la posizione delle braccia. Portando la parte superiore delle braccia sulla verticale del collo, ai lati della testa e gli avambracci in flessione con le mani che impugnano l’asta angolata posta sopra lo schienale, imprimere senza strattonare una spinta fluida e continua fino a completa estensione delle braccia. Nella fase di ritorno è buona norma frenare la discesa (la contrazione eccentrica ha sul tricipite una valenza estrema, necessaria per uno sviluppo completo e armonico), e scendere con estrema lentezza evitando di arrivare al fine corsa mediante il dispositivo R.O.M., per non mettere in eccessiva tensione il tendine del tricipite data la posizione. Il movimento ottenuto è in questo caso monoarticolare e la parte più sollecitata è il Capo lungo del Tricipite (questo muscolo originandosi dal tubercolo sottoglenoideo della scapola se non viene prestirato opportunamente con le braccia in flessione ai lati della testa, non partecipa attivamente all’estensione). I soggetti affetti da iperlordosi lombare o da cifolordosi, con associato accorciamento dei muscoli dorsali, pettorali, romboidi, trapezio medio e lombari, dovranno porre molta attenzione all’azione lombarizzante durante la fase eccentrica e neutralizzarla mantenendo prima e durante l’esercizio tutta la schiena appiattita contro lo schienale, con addominali e glutei in contrazione e qualora la cosa non riuscisse per mancanza di adeguato controllo muscolare ,fare uso del R.O.M. in maniera appropriata. La regolazione in altezza del sedile è di fondamentale importanza per la corretta esecuzione dell’esercizio. L’altezza giusta è quella che consente a braccia flesse il sollevamento minimo delle piastre selezionate.

Informazioni aggiuntive

Peso 221 kg
Dimensioni 75 × 120 × 187 cm
Teca line

TECA TYPOLOGY

TECA TARGET

COD SP770C Categorie , Tag

RICHIEDI MAGGIORI INFO

Aggiungi questo e altri prodotti per richiedere un preventivo unico. Segui le indicazioni per il tuo Carrello Preventivi utilizzando l’icona in basso a destra.

99 disponibili

Oppure compila il form

Riceverai maggiori informazioni per questo prodotto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

trasforma la tua palestra
in un centro fitness
ad alta redditività

SCOPRI GYMPROFIT®

Design italiano

Sistemi esclusivi in grado di guidare l’utente nell’esecuzione del movimento più corretto su range predefiniti, in grado di preservare la performance e la biomeccanica.

Solidità e durata

Testate per intenso uso professionale, le macchine isotoniche TECA non richiedono particolari interventi di manutenzione e hanno una resistenza a lunga durata.

Spazi ottimizzati

Attrezzi più compatti che aumentano la resa per metro quadro, consentendo ad un maggior numero di persone di allenarsi comodamente ottimizzando gli spazi.

-20% di ingombro rispetto alle più diffuse macchine isotoniche

Valore di permuta davvero eccellente

TECA mantiene il suo valore nel tempo, perché è progettato per durare più a lungo. E se un giorno deciderai di separartene, il suo valore rimarrà invariato

valutazione media sul mercato dell’usato

0
    0
    Carrello Preventivi
    Carrello vuotoTorna al catalogo